Arcangelo Zachariel

B109 – MAGENTA/TONALITA’ MEDIA DI OLIVA
Si emulsiona nell’Oliva con Particelle di Magenta
Tema:Sincerità nell’Amore – Lasciare andare, siamo già perdonati.
Nato a Mezzogiorno (12 pm) di Martedì 26 Luglio 2011

Primi Pensieri
Zachariel porta un nuovo senso di speranza ed ottimismo e stimola la creatività. Dove vi è stata un’assenza di fiducia ne consegue ora una nuova fiducia di sé.
La nascita di questo Arcangelo è relazionata alla presenza di Re Artù e governa l’aspetto solare di noi stessi, mentre lavora strettamente anche con Kuthumi, e, di conseguenza, era l’ispirazione per Pitagora: l’equilibrio delle polarità in modo che possa emergere un nuovo senso di unificazione.
La pace nascosta, il Blu/Blu (B2) conferma Zachariel quale Arcangelo della pace ed è anche relazionato a Tzadkiel (B99). Ristabilisce un senso di dignità dove la dignità è stata perduta.
In Egitto era noto come Amon. Egli forniva un profondo livello di protezione ed armonia e ci mostrava una nuova visione, una prospettiva per i tempi a venire.
Questo Arcangelo supporta la simmetria e l’armonia sia nella geometria che nei nostri pensieri e nel nostro sviluppo. Può assisterci nel riportare le emozioni dell’armoniosità e dell’equilibrio e dissolve i pensieri dove vi è stata confusione. Di conseguenza reintroduce la possibilità di bilanciare le funzioni del cervello che non sono state in equilibrio: un senso di riordinamento.
Vi è anche una sinonimia con Giove e Zeus, che offre espansione, creatività e riunificazione, per stimolare il punto di vista eliocentrico. Questo adduce la possibilità di onorare il momento presente come un accesso all’eterno. Per entrare nel “qui ed ora” con un senso di ottimismo basato sull’intuizione – sull’insegnamento interiore.